Il tuo percorso su misura

Tu sei unico.

La tua storia è unica.
Pretendi un servizio unico.
Ritagliamo ogni intervento su di te e ti seguiamo di persona, dall’inizio alla fine.
Niente corsi preconfezionati.

Candidati

La tua storia non funziona?

A te sembra che funzioni ma non piace?
Ti sei bloccato e non sai come fare?

Sono solo alcune delle situazioni in cui un Writing Coach è ciò che ti serve.

Candidati

Cosa Facciamo?

Che tu parta da un romanzo già scritto, da un concept ancora da strutturare o solo da delle richieste (magari di un editore o di un bando), noi ascoltiamo quelli che sono i tuoi obiettivi, valutiamo le tue capacità e il tuo materiale e ti guidiamo su un percorso che ti porti ad avere in mano la migliore storia possibile per quello che è il tuo fine.
Il cammino è basato al 100% sulle tue esigenze, quindi non ne esistono due uguali.
Strutturare storie, aiutare il processo creativo, rimuovere blocchi, insegnare tecniche di scrittura… un Writing Coach per te farà questo e molto, moltissimo altro.

Un Writing Coach è come un editor?

Tu sei unico.

Il Writing Coach deve avere tutte le competenze di un editor, accompagnate da molte altre.
L’editor si focalizza sul romanzo, il Writing Coach si focalizza su opera e autore insieme.
Per un Writing Coach non ha senso migliorare l’uno senza l’altro.
Se vuoi crescere insieme alla tua storia, ottenere strumenti che ti rimarranno per la vita ed essere seguito individualmente in un percorso che sia efficace per te e solo per te, stai cercando un Writing Coach.

Il metodo Writingcoach.it

Per imparare a scrivere, non c’è niente come scrivere.
La teoria è fondamentale e noi ti trasmetteremo tutta quella di cui avrai bisogno, ma la scrittura è un’Arte artigiana e per padroneggiarla bisogna sporcarsi le mani.
Noi lavoriamo su di te, sui tuoi punti di forza e di debolezza. Ti stiamo accanto a ogni passo, ma il lavoro più duro resterà sempre il tuo.

Ti faremo scrivere, tanto. Ti faremo revisionare, tantissimo. Ti faremo riscrivere, sempre meno.

Numero chiuso

Non accettiamo tutte le richieste che ci arrivano. Per due motivi:
1. Noi non offriamo un servizio standardizzato. Ti seguiamo per davvero. Il numero chiuso è condizione necessaria per poterti dedicare tutto il tempo di cui hai bisogno.
2. Lavoriamo solo con coloro per cui possiamo fare davvero la differenza. Impieghiamo il nostro tempo solo con chi dimostri fortissima motivazione e voglia di mettersi in gioco.

Non ci importa del tuo curriculum
Non ci importa se/quanto sei famoso
Non ci importa se (né con chi) già pubblichi

Ma se scrivere è importante per te e sei pronto a metterci tutto te stesso…
Siamo qui per te, ci stiamo!

Candidati

Chi Siamo

Writing Coach Milano è formata da professionisti dello storytelling residenti nelle province di Milano, Varese e Monza Brianza. Scrittori, sceneggiatori, editor e docenti universitari ti aiuteranno a trovare il servizio e il percorso più adatto alle tue esigenze narrative.
Scopri i servizi che offriamo!


Editori

Noi NON siamo un’agenzia letteraria, e quindi il nostro lavoro NON è prendere la tua opera e mandarla agli editori per farla pubblicare.
Tuttavia collaboriamo con diverse case editrici (NO EAP), che ci hanno dato un canale sempre aperto per segnalare scrittori e opere di valore che rispondano alle loro linee editoriali.
Se l’opera su cui hai lavorato con noi risponderà alle caratteristiche ricercate dai nostri partner, saremo noi a segnalarti, gratuitamente, perché aiutare autori e opere meritevoli è per noi un piacere.

Tra i nostri partner

Acheron Books
Plesio Editore
Dark Zone
Edizioni Poke

Dicono di noi

Andrea Aztori (Acheron, NOR)

"Oltre che scrittore sono anche editor. Per questo, quando scrivo un romanzo mio, so quanto è importante avere uno sguardo esterno al testo, di competenza garantita, ancor prima di arrivare al passo di spedire il mio lavoro a un editore. I ragazzi di WritingCoach.it sono degli specialisti in questo."

Giorgio Ponte (Mondadori, self)

“Il Writing Coach è il primo ascoltatore, la prima cassa di risonanza che restituisce al narratore la sua voce, perché egli capisca cosa sta "cantando" e se è davvero questo che vuole cantare. Solo chi accetta di essere letto (e criticato) molte volte, può essere certo, o il più certo possibile, che la sua voce, la sua scrittura, arrivi a dire a chi vuole, quello che vuole, esattamente nel modo in cui lo vuole. C'è una certa dose di "dono", di talento narrativo che nessuno scrittore potrà mai apprendere da nessuno. Per tutto il resto c'è il Writing Coach.”

Gaia Amaral (Salani)

“Ho avuto il piacere di collaborare con WritingCoach.it in alcuni progetti e c’è stata da subito una bella empatia. Ho trovato persone preparate, disponibili, e capaci di esaltare le qualità del loro interlocutore in modo semplice e diretto. La loro visione lucida della materia mi ha fatto sentire più sicura delle mie idee e della direzione che avevo intrapreso. E soprattutto ha generato in me un grande entusiasmo.”

Alessandro Calvi (GeMS, vincitore del concorso IoScrittore)

“Avere tante idee è una buona cosa per uno scrittore, ma è altrettanto importante saperle esprimere nel modo giusto, così che possano liberare tutto il loro potenziale. L’affiancamento dei Writing Coach mi è stato molto utile per focalizzare al meglio quello che veramente volevo esprimere con il mio nuovo libro.”